La Cooperativa interviene in tutti gli ambiti territoriali previsti dal patto di accreditamento.

Referente: Emanuela Cipolla
invia email
Assistenza a domicilio, Terza età
<a href="https://it.freepik.com/foto-vettori-gratuito/persone">Persone foto creata da jcomp - it.freepik.com</a>

Il Servizio di Assistenza Domiciliare (SAD-SADH) è un servizio professionale finalizzato al supporto e alla cura della persona fragile e di sostegno alla famiglia, che viene organizzato e erogato, in accordo o su segnalazione dei servizi sociali, secondo un piano di intervento assistenziale che tiene conto di diversi fattori di tipo sociale e sanitario.

Il SAD-SADH costituisce il primo livello della rete dei servizi per persone fragili, anziane e disabili, svolge una funzione primaria di sostegno al nucleo familiare, al fine di garantire la permanenza della persona fragile in ambito familiare e nel proprio contesto sociale, evitando e/o ritardando l’istituzionalizzazione.

Gli obiettivi fondamentali del servizio sono i seguenti:

✓ Mantenere la persona fragile nel suo ambiente familiare il più a lungo possibile, rilevando i problemi legati alla scarsa autosufficienza e cercando di dare una risposta concreta;

✓ Sostenere la famiglia nell’assistere la persona fragile, fornendo aiuto e sollievo dall’impegno assistenziale;

✓ Promuovere l’autonomia residua della persona fragile;

✓ Effettuare interventi per evitare l’isolamento sociale;

Nel piano d’intervento personalizzato possono essere comprese prestazioni per:

✓ Igiene personale totale e parziale;  

✓ Controllo delle terapie in atto;

✓ Consulenza sulle corrette norme igieniche ed alimentari;

✓ Aiuto nelle attività quotidiane;  

✓ Accompagnamento per il disbrigo di pratiche varie;

✓ Commissioni e spese;  

✓ Mantenimento di rapporti amicali e sociali;

✓ Governo della casa;

Il servizio viene erogato sulla base dei bisogni evidenziati dal Piano di Assistenza individuale in cui sono stabiliti i tempi di erogazione e le figure professionali che accederanno al domicilio della persona assistita.

A garanzia di una continuità assistenziale è previsto un servizio di reperibilità telefonica tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 18.00.
Per attivare il servizio di reperibilità telefonica si dovrà contattare il numero 0372 1877838.

Al di fuori dell’orario di apertura della segreteria organizzativa, per comunicazioni urgenti, il Coordinatore di servizio è raggiungibile attraverso il cellulare di servizio, il numero viene fornito alle persone assistite.

A seguito dell’invio dell’incarico da parte dei servizi Sociali, la Cooperativa, analizzata la situazione di lavoro, individua l’operatore con professionalità più adatta.